Donavit GRAVIDANZA, l’integratore per gravidanza e allattamento

Integratori in gravidanza e allattamento: quando e perché

Quando è consigliato integrare multivitaminici alimentari? Prima, durante e dopo la gravidanza è importante assicurarsi un corretto apporto di alcuni nutrimenti fondamentali per la salute della donna e del bambino che verrà al mondo.

Si dice che il periodo più bello che una donna possa vivere sia il momento della gravidanza: 9 mesi che comportano, però, un cambiamento fisiologico importante anche dal punto di vista alimentare.

Inevitabile e lecito, di conseguenza, domandarsi se lo stile di vita fino ad ora seguito sia corretto oppure se ci sia l’esigenza di modificare alcune abitudini.

In realtà, sarebbe opportuno iniziare a preparare il corpo prima che si instauri una gravidanza, in modo da raggiungere un ottimale stato nutrizionale e ridurre il rischio di problematiche legate alla salute della mamma e del nascituro nei successivi mesi di gestazione.

Successivamente al parto, invece, l’utilizzo di un multivitaminico aiuta a mantenere in salute l’organismo di mamma e bebè in allattamento.

Il ruolo delle vitamine quando si è alla ricerca di un figlio, in gravidanza e allattamento

Prima, durante e dopo la gravidanza, per garantire il benessere della donna, il corretto sviluppo del feto e la successiva crescita del lattante, è buona norma prendere vitamine che siano in grado di assicurare un costante supporto nelle diverse fasi della maternità.

  • Prima della gravidanzaè una sana abitudine prendersi cura del proprio corpo in tutte le fasi della propria esistenza, ma in particolare quando si desidera un figlio è necessario preparare al meglio il proprio fisico ad accogliere una nuova vita. In aggiunta ad un’alimentazione varia ed equilibrata, quotidiano movimento fisico e un check-up che escluda eventuali patologie che possano mettere a rischio la gravidanza, integrare alcune fondamentali vitamine aiuta a raggiungere e mantenere uno stato nutrizionale in grado di sostenere l’aumentato fabbisogno durante la gravidanza
  • Durante la gravidanzanel corso delle settimane di gestazione il corpo subisce continui mutamenti, anche dal punto di vista nutrizionale, e non sempre una corretta alimentazione è in grado di assicurare un apporto vitaminico bilanciato sia per la mamma sia per il bambino. Per questo motivo integrare alcune fondamentali vitamine aiuta a garantirne l’assorbimento e il fabbisogno quotidiano.
  • Dopo la gravidanzala nascita di un bambino per quanto sia un momento meraviglioso è molto delicato. Soprattutto durante l’allattamento la donna ha la necessità di un supporto maggiore dal punto di vista nutrizionale che possa garantire al neonato un corretto apporto di vitamine e minerali; elementi indispensabili per la sua crescita. Buona norma sarebbe, di conseguenza, non interrompere l’assunzione di integratori alimentari ma proseguire per i mesi a venire in modo da assicurare:
    • al bambino un adeguato apporto di nutrienti per uno sviluppo fisico e neurologico corretto;
    • alla neo-mamma tutti i nutrienti necessari per proseguire nell’allattamento e combattere il naturale affaticamento post-parto.

Donavit GRAVIDANZA, è l’integratore alimentare che supporta ogni fase della maternità

L’integratore alimentare Donavit GRAVIDANZA, è il multivitaminico minerale che assicura alla futura mamma, alla donna in gravidanza e alla neo-mamma, tutto l’apporto vitaminico e di minerali necessari allo sviluppo del bambino e al benessere della gestante.

  • Un unico prodotto per le diverse fasi della maternitàprima, durante e dopo la gravidanza
  • Perfettamente bilanciato per gravidanza e allattamento
  • Pratico e di facile deglutizioneuna capsula molle al giorno
  • Sicuro e di ottimale formulazionesenza zuccheri e con ingredienti di alta qualità e ottima tollerabilità

Quali vitamine prendere in gravidanza e perché?

Considerato quanto sia importante lo stato nutrizionale di una donna che sta cercando una gravidanza, così come durante i 9 mesi di gestazione e il successivo periodo di allattamento e di ripresa fisica dal parto, è importante assicurarsi l’assunzione giornaliera di alcuni importanti nutrienti.

Donavit GRAVIDANZA integra in modo appropriato nella propria dieta, tutte le sostanze che il corpo non riesce a produrre da sé oppure ad assimilare perfettamente attraverso l’alimentazione.

Nella futura mamma e nella neo-mamma, infatti, il ricorso all’integrazione di minerali e vitamine è un valido sostegno nel raggiungimento e nel mantenimento di uno stato nutrizionale idoneo ai suoi bisogni, a quelli del feto e del lattante.

Una sola compressa di Donavit GRAVIDANZA ad assunzione giornaliera assicura l’intake alimentare ideale se si sta programmando di avere un bambino, si è in gravidanza oppure si sta allattando:

  • ACIDO FOLICOl’acido folico contribuisce alla crescita dei tessuti materni in gravidanza, alla normale emopoiesi e interviene nel processo di divisione delle cellule. L’assunzione integrativa di acido folico aumenta lo stato del folato materno. Un basso stato del folato materno è un fattore di rischio per lo sviluppo di difetti del tubo neurale del feto.

L’effetto benefico è ottenuto con un’assunzione integrativa giornaliera di acido folico di 400 mcg per almeno un mese prima e fino a tre mesi dopo il concepimento.

  • OMEGA 3 DHA – EPA – l’acido Docosaesaenoico (DHA) contribuisce al normale sviluppo cerebrale e degli occhi sia del feto sia del lattante.

Tali effetti benefici sono ottenuti da un’assunzione giornaliera di 200 mg di DHA in aggiunta alla dose giornaliera consigliata di acidi grassi omega 3 nell’adulto, che è pari a 250 mg di DHA e EPA.

  • FERROil ferro contribuisce alla normale formazione dei globuli rossi e dell’emoglobina e al fisiologico trasporto di ossigeno nell’organismo. Supporta, inoltre, il normale sviluppo cognitivo del bambino.
  • CALCIO, VITAMINA D E MAGNESIOil calcio, insieme alla Vitamina D, contribuisce alla normale crescita e sviluppo delle ossa; insieme al Magnesio ha un ruolo fondamentale nel processo di divisione e specializzazione cellulare.
  • IODIO E SELENIOlo iodio contribuisce alla produzione di ormoni della tiroide e, insieme al selenio, allo sviluppo della normale funzione tiroidea.
  • ZINCO, RAME, BIOTINA
  • VITAMINE DEL GRUPPO B
Bibliografia Donavit Gravidanza
  • Società Italiana di Nutrizione Umana – Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana – Rev. 2012
  • Scientific Opinion on (6S)-5-methyltetrahydrofolic acid, glucosamine salt as a source of folate added for nutritional purposes to food supplements – EFSA Journal 2013;11(10):3358
  • Joshua T. Emmerson, Lauren K. Murray, and Nafisa M. Jadavji, Ph.D. Impact of dietary supplementation of one-carbon metabolism on neural recovery Neural Regen Res. 2017 jul; 12(7):1075-1076. doi:10.4103/1673-5374.211183
  • Patanwala I et al. Folic acid handling by the human gut: implications for food fortification and supplementation. Am J Clin Nutr. 2014
  • Jamil K. Clinical Implications of MTHFR Gene Polymorphism in Various Diseases. Biol Med. 2014
  • Sanz, M.T., Rovira, J. Supercritical fluid extraction of fish oil from fish by-products: A comparison with other extraction methods (2012) Journal of Food Engineering, 109 (2), pp. 238-248. DOI: 10.1016/j.foodeng.2011.10.011
  • Gordeuk VR, Brittenham GM, McLaren CE, Hughes MA, Kreating LJ. Carbonyl iron therapy for iron deficiency anemia. Blood. 1968 Mar;67(3):745-52